Manutenzione caldaia Baxi: cosa accade a non farla

[phone_btn classes=”mt-15″]
Tecnico Manutenzione Caldaia Baxi

Il nostro centro assistenza si è sempre prodigato nella diffusione di una cultura della manutenzione della caldaia vero i propri clienti. Naturalmente con i nostri tecnici svolgiamo manutenzione caldaia a domicilio, ma informiamo a fondo di come la Baxi stessa dia il consiglio di sottoporre i generatori a controlli annuali. Per evitare problemi e malfunzionamenti improvvisi.

cosa accade se non si fa manutenzione alla caldaia Baxi

Domandarvi cosa succede se non si fa manutenzione può risultare retorico, o comunque non funzionale alla scopo di infondere una reale consapevolezza dell’utilità che la revisione ha per la caldaia.Allo scopo, quindi, abbiamo interpellato il nostro esperto Daniele per aiutarci a riportare pochi ma semplici esempi ci cosa può verificarsi alla vostra Baxi se questa viene lasciata senza cure addirittura per 2\3 anni continuativi.

Vi anticipiamo che si parla del danneggiamento serio di determinate componenti di cui è possibile, solo parzialmente, tentare un ripristino con l’intervento manuale del tecnico stesso. La soluzione, purtroppo, è spesso la più costosa sostituzione.

I danni della mancata manutenzione alla caldaia Baxi

Daniele, per esperienza, ha imparato che davanti a determinate condizioni è utile mostrare fisicamente al cliente le condizioni fisiche delle componenti danneggiate a causa di una prolungata assenza di manutenzione.Quando la diagnosi è chiara, quindi, Daniele smonta e mostra come le verifiche avrebbero potuto rilevare in tempo la presenza di calcare che, spesso, causano l’occlusione e la perforazione dello scambiatore secondario, oppure dello scambiatore primario.

Oppure dimostra che gli anni di funzionamento incidono sugli elettrodi deteriorandoli al punto di ridurne la conducibilità e che, grazie ad un loro costo piuttosto contenuto, si potrebbe sostituirli prima che si verifichino blocchi della caldaia. Solo in pochi casi, infatti, possono essere manutenuti eliminandone lo strato di ossido di cui possono essere vittima.

Lampante, quasi in tutti i casi di mancata manutenzione della caldaia, è il caso dell’intasamento da polveri dell’estrattore fumi: si tratta di una ventola che tende a riempirsi di sedimenti e fuliggine che avendo un peso ne rallenta i funzionamento. Ne derva una ridotta capacità di convogliare i fumi in esterno, quindi il rischio di un blocco della caldaia a causa di un loro ritorno verso la camera di combustione.

Fai la Manutenzione a Roma

Segui il consiglio di Baxi e dei nostri esperti ricordando, anche ad inizio della stagione fredda, di sottoporre la Baxi ad una manutenzione completa. Il nostro centro assistenza sottoporrà l’impianto a verifiche mirate utili ad eliminare tutte le condizioni fonte di usura e potenziali blocchi.

Potrebbe interessarti anche:

keyboard_arrow_up